Eventi

Il capoluogo sabaudo è come un sogno ad occhi aperti che sembra non voler finire mai, capace di stregare cuore ed anima in ogni periodo dell’anno con calendari sempre densi di manifestazioni interessanti.

Per i cultori del cibo e gli amanti del settore enologico, gli appuntamenti imperdibili sono quelli autunnali con il Salone del gusto e la Fiera salone del vino, con esposizioni regionali, italiane ed estere, degustazioni, convegni e approfondimenti.

Dedicata ai più golosi c’è Cioccolatò, l’evento dedicato al ‘cibo degli dèi’ che si tiene ogni anno a Marzo nelle piazze cittadine, abbinato a musica live ed intrattenimenti per bambini.

Per appagare la voglia di emozioni intriganti e suggestive, l’ideale è invece assistere a Settembre Musica, una tra le più complete rassegne musicali nazionali che porta sotto la Mole il meglio dei musicisti internazionali, affiancando alla musica classica concerti di musica d’avanguardia, contemporanea, etnica e jazz.

Agli amanti del cinema e agli appassionati di arte e lettura (e non), sono dedicate rispettivamente:

TorinoFilmFestival: l’appuntamento invernale, secondo in Italia solo a Venezia, che privilegia film e documentari indipendenti di giovani talenti internazionali.

Artissima: ad inizio Novembre si danno appuntamento ogni anno al Lingotto le maggiori gallerie d’arte contemporanea italiane e, alcune, europee per unire creatività ad innovazione.

Salone Internazionale del libro: promosso dalla Fondazione per il Libro la Musica e la Cultura è un evento di grande richiamo che raccoglie al Lingotto, nel mese di Maggio, il meglio dell’editoria italiana e internazionale, con incontri con gli autori, intrattenimenti e possibilità di acquistare i libri a prezzo ridotto.

Di carattere invece decisamente più ludico e ricreativo, nonché religioso, c’è la Festa di San Giovanni, l’ appuntamento storico dei i torinesi per celebrare il patrono. La città organizza una settimana di festeggiamenti, spettacoli in piazza, giochi, concerti che culminano la sera del 24 giugno con il grande corteo storico in costume ed i fuochi d’artificio sul Po.